Il primo round delle Global Series si avvicina! Chi sarà il campione?

Dopo una incredibile fase online e una interessante ProDraft si avvicina l’inizio dell’evento culmine del campionato MotoGP™ Esports: le Global Series. I progetti esport made in Dorna quest’anno sono cresciuti tantissimo in termini di visualizzazioni e di impression e sono stati arricchiti dall’aggiunta del nuovo campionato WINDTRE Rising Stars Series. Nel frattempo il campionato MotoGP™ Esports si avvicina alla sua conclusione con i quattro round delle Global Series.

22 giocatori (16 provenienti dall’Europa e 6 dal resto del mondo) hanno avuto accesso alla fase di prodraft, grazie alla quale sono stati selezionati per diventare i piloti ufficiali di 11 team del circuito MotoGP™ “reale”. I talentuosi piloti arrivano da Italia, Spagna, Australia, Brasile e Indonesia.

La lotta, tuttavia, non sarà solo per la gloria: sono previsti infatti premi da urlo per i migliori piloti. Il primo classificato si aggiudicherà infatti una BMW M235i xDrive Gran Coupè; il secondo classificato, invece, otterrà una Aprilia RS 125 Replica. Il terzo giocatore sul podio, infine, vincerà un Laptop Lenovo Legion Y730. Ma non è finita qui! Ci sono infatti altri premi, tra cui MotoGP™ VIP Experience targate RedBull e premi per la pole position offerti dal partner Tissot.

Il primo round delle Global Series si terrà il 10 luglio a partire dalle 18.30 (GMT +2). La gara sarà corsa online, mentre le altre tre successive, pandemia di COVID permettendo, si terranno sotto forma di eventi fisici e verranno annunciate in seguito.

L’evento sarà commentato dai caster internazionali Jack Appleyard e Jack Gorst. L’evento si giocherà interamente sul titolo MotoGP™ 2020. I fan potranno seguire la trasmissione su canali social YouTube ( MotoGP™ e MotoGP™ eSport), MotoGP™ eSport TwitterInstagram, Facebook (sulle pagine MotoGP™ e MotoGP™ eSport ) e su Twitch sui canali MotoGP™ e MotoGP™ eSport.

Vuoi scoprire chi sono i protagonisti di questo evento? Clicca qui!

Chi sarà il nuovo re? Lo scopriremo venerdì!

da esport.motogp.com

Condividi l’articolo

X